ESOTICA

Ho immaginato di andare in un posto, dove una natura incontaminata, ricca di alberi e piante tropicali costeggia una spiaggia isolata e selvaggia, ho sentito una musica ritmata, gioiosa e spensierata provenire da lontano, ho pensato di raccontarlo con una capsule che desse l’idea di grande leggerezza, quella che in estate ci fa socchiudere gli occhi al sole e ci fa assaporare quella meravigliosa sensazione di libertà, così è nata Esotica.

La palette colori va dalle sfumature di verde della foresta tropicale e il il marrone del legno e della terra, al sabbia, dall’arancio di eccentrici fiori sgargianti, all’ecrù di lievi tendaggi mossi da una brezza marina.

I tessuti sono leggeri e freschi, come la tela e il jersey di cotone, a cui vien accostato del raso impalpabile e luminoso. Gli accessori sono ricercati, in sughero stampato e alcantara.